• formazione



Catalogo Corsi - Agribusiness


 

next prev

next next





AL 01
LA NORMATIVA IN MATERIA DI IGIENE e SICUREZZA ALIMENTARE: PACCHETTO IGIENE E HACCP
8÷16
 
 
Obblighi ed adempimenti normativi e buone prassi per le imprese in materia di igiene e sicurezza alimentari ai sensi del Regolamento CE 852/04.
AL 02
FORMAZIONE HACCP LIVELLO 1 - Addetti senza manipolazione alimenti
8
 
 
Formazione obbligatoria per legge (Regolamento 852/04 e normativa regionale di riferimento) in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo rivolta agli Addetti che non manipolano alimenti direttamente (Livello 1).
AL 03
FORMAZIONE HACCP LIVELLO 2 - Addetti con manipolazione alimenti
12
 
 
Formazione obbligatoria per legge (Regolamento 852/04 e normativa regionale di riferimento) in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo rivolta agli Addetti che manipolano alimenti direttamente (Livello 2).
AL 04
FORMAZIONE HACCP LIVELLO 3 - Responsabili Industria Alimentare
16
 
 
Formazione obbligatoria per legge (Regolamento 852/04 e normativa regionale di riferimento) in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo rivolta ai Responsabili di attività alimentari.
AL 05
AGGIORNAMENTO PERIODICO FORMAZIONE OBBLIGATORIA HACCP - Responsabile autocontrollo (attività semplici e complesse)
8
 
 
Aggiornamento obbligatorio per legge (Regolamento 852/04 e normativa regionale di riferimento) a cadenza quinquennale in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo rivolta ai Responsabili di attività alimentari semplici e complesse.
AL 06
AGGIORNAMENTO PERIODICO FORMAZIONE OBBLIGATORIA HACCP - Addetto (attività semplici e complesse)
4
 
 
Aggiornamento obbligatorio per legge (Regolamento 852/04 e normativa regionale di riferimento) a cadenza quinquennale in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo rivolta agli addetti di attività alimentari semplici e complesse.
AL 07
FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER OPERATORI ADDETTI ALLA PRODUZIONE / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI SENZA GLUTINE
8
 
 
Formazione obbligatoria per legge in materia di celiachia e relative problematiche alimentari rivolta agli operatori addetti alla produzione / somministrazione di alimenti senza glutine.
AL 08
AGGIORNAMENTO PERIODICO FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER OPERATORI ADDETTI ALLA PRODUZIONE / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI SENZA GLUTINE
4
 
 
Aggiornamento obbligatorio per legge con cadenza quinquennale in materia di celiachia e relative problematiche alimentari rivolto agli operatori addetti alla produzione / somministrazione di alimenti senza glutine.
AL 09
LA NORMATIVA IN MATERIA DI RINTRACCIABILITA' DEI PRODOTTI ALIMENTARI
8
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese in materia di rintracciabilità dei prodotti alimentari ai sensi del Regolamento CE 178/02.
AL 10
ETICHETTATURA DEI PRODOTTI ALIMENTARI: LE NOVITA' DEL REGOLAMENTO CE 1169/2011
8
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese alimentari in materia di informazioni ai consumatori ai sensi del Regolamento CE 1169/11.
AL 11
LA DOCUMENTAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA ALIMENTARE
24
 
 
Come elaborare il Manuale e le Procedure del Sistema di Gestione per la Sicurezza alimentare in accordo alla norma ISO 22000.
AL 12
CORSO PER AUDITOR INTERNO DEL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA ALIMENTARE
24
 
 
Strumenti e metodologie per condurre audit interni in accordo alle norme ISO 19011 e ISO 22000.
AL 13
IL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA: QUALITA' E SICUREZZA AGROALIMENTARE (ISO 9001-ISO 22000)
16
 
 
Strumenti e metodologie per pianificare, attuare e monitorare un sistema di gestione integrato per la qualità, e la sicurezza alimentare in conformità alle norme ISO 9001:08 e ISO 22000:05.
AL 14
SISTEMI DI GESTIONE PER LA RINTRACCIABILITA' DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI  (ISO 22005)
16
 
 
Strumenti e metodologie per pianificare, attuare e monitorare un sistema di gestione per la Rintracciabilità dei prodotti alimentari in conformità alla norma ISO 22005.
AL 15
CORSO PER AUDITOR INTERNO DEL SISTEMA DI GESTIONE PER LA RINTRACCIABILITA' DEI PRODOTTI ALIMENTARI
8÷24
 
 
Strumenti e metodologie per condurre audit interni in accordo alle norme ISO 19011 e ISO 22005.
AL 16
LA NORMATIVA DEI PRODOTTI DOP IGP E STG
12÷16
 
 
Obblighi e adempimenti normativi ai sensi del Regolamento UE n. 1151/2011 sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari (prodotti DOP IGP STG): utlilizzo di prodotti, etichettatura, disposizioni sanzionatorie, orientamenti della Commissione Europea.
AL 17
LEGISLAZIONE AMERICANA IN MATERIA DI ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI: Il code of Federal Regulation Title 21 part 101
8÷12
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese alimentari in materia di etichettatura dei prodotti alimentari destinati all'esportazione negli U.S.A
AL 18
LA NORMATIVA DEGLI ADDITIVI ALIMENTARI
4÷8
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese alimentari in materia di impiego degli additivi alimentari in conformità al Reg. CE n.1333/2008.
AL 19
TECNOLOGIA ALIMENTARE APPLICATA NELLE AZIENDE AGROALIMENTARI
8÷24
 
 
Strumenti e metodologie per la valutazione merceologica delle materie prime in relazione alle caratteristiche di trasformabilità nel prodotto desiderato (profilo chimico-fisico, profilo organolettico-selezione varietale) e la gestione delle tecniche di preparazione dei prodotti.
AL 20
RICERCA E SVILUPPO PER AZIENDE ALIMENTARI
8÷16
 
 
Strumenti e metodologie per l’innovazione di processo e di prodotto in ambito alimentare: metodologie di studio e approccio per la creazione di nuovi prodotti o miglioramento dei processi.
AL 21
LA SHELF LIFE NEGLI ALIMENTI
8÷16
 
 
Strumenti, metodologie e tecniche analitiche per la determinazione della shelf life alimentare: analisi chimiche, test sensoriali, indagini microbiologiche. Strumenti e tecnologie di confezionamento dei prodotti agroalimentari finalizzate alla gestione e miglioramento della shelf life.
AL 22
I CONTAMINANTI ALIMENTARI: LA NORMATIVA VIGENTE
16÷24
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese alimentari in materia di contaminanti alimentari in conformità alla normativa vigente, al Codex Alimentarius e alle linee guida esistenti. Strumenti applicativi per la stesura dei piani di controllo, la redazione di specifiche tecniche e capitolati di acquisto e l’esecuzione dei campionamenti.
AL 23
MATERIALI A CONTATTO CON GLI ALIMENTI: LA NORMATIVA
8÷16
 
 
Obblighi, adempimenti normativi e buone prassi operative per le imprese alimentari nella gestione delle dichiarazioni di conformità e delle stesura dei piani analisi di controllo degli imballaggi in conformità al Reg. UE n. 10/2011 e successive modifiche ed integrazioni.
AL 24
IL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO SICUREZZA AGROALIMENTARE E RINTRACCIABILITA' (ISO 22000 - ISO 22005)
8÷24
 
 
 
AL 25
BRC IoP Versione 5
8
 
 
 
AL 26
BRC Versione 7 - Cosa cambia?
8
 
 
 
AL 27
GLOBAL G.A.P.I.F.A. VERSIONE 5.0
8
 
 
 

next prev

next next