• green-economy

 

 

Ecolabel di Prodotto

Lo scenario
Recenti ricerche di mercato evidenziano un aumento d’attenzione dei consumatori verso prodotti e servizi eco efficienti.

Anche la Pubblica Amministrazione, attraverso il Green Public Procurement (Acquisiti Pubblici Verdi), sta progressivamente introducendo all’interno dei propri processi di acquisto dei Criteri Ambientali (CAM), per selezionare i propri fornitori in base alla loro capacità di fornire prodotti e servizi a minor impatto ambientale.

Per le imprese italiane valorizzare l’eccellenza del “Made in Italy” anche sotto il profilo ambientale, può rappresentare una grande opportunità competitiva, per intercettare la crescente domanda di eco sostenibilità espressa dai mercati nazionale e internazionale.

Tuttavia, un marketing ambientale privo di riferimenti certi e chiari per il consumatore può generare incertezza e sfiducia, vanificando l’efficacia della comunicazione.

La soluzione
L’Etichettatura ambientale Ecolabel è il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea che premia i prodotti e servizi caratterizzati da un basso impatto ambientale nel loro intero ciclo di vita, e rappresenta attualmente una delle etichettature ambientali più diffuse e riconosciute sul mercato nazionale ed europeo.

L’Ecolabel è un marchio volontario, di tipo prestazionale, che in Italia viene rilasciato dal Comitato Ecolabel ed Ecoaudit del Ministero dell’Ambiente – Sez. Ecolabel, dopo opportuna verifica della conformità del prodotto a criteri ecologici selettivi e di eccellenza.

La sua natura pubblica e la sua riconoscibilità (il logo è rappresentato da un fiore di colore verde con i simboli dell’Unione Europea) ne fanno uno strumento di grande credibilità per rafforzare l’immagine del prodotto sul mercato.

L’Ecolabel è normato dal Regolamento UE 66/2010, che definisce le regole generali per l’ottenimento dell’etichetta e da una serie di Manuali di dettaglio che definiscono i criteri per ciascuna tipologia di prodotto.

La nostra metodologia
La nostra metodologia prevede la realizzazione di un percorso innovativo e personalizzato sulle esigenze del cliente, articolato nelle seguenti fasi:

  • Analisi dei prodotti e dei mercati di riferimento ed individuazione del prodotto o della classe di prodotti da eco-etichettare
  • Verifica del grado di conformità del prodotto ai criteri ecologici Ecolabel
  • Definizione, attuazione e verifica del Piano di adeguamento per garantire la piena conformità ai criteri ambientali Ecolabel
  • Predisposizione della documentazione necessaria per avviare la procedura di Registrazione Ecolabel
  • Assistenza nel corso dell’iter di rilascio dell’etichettatura da parte del Comitato Ecolabel ed Ecoaudit
  • Elaborazione di un piano di comunicazione ambientale per rafforzare l’immagine dell’azienda e del prodotto in un’ottica di sostenibilità
  • Elaborazione di un piano di marketing ambientale per lo promozione e commercializzazione del prodotto sui mercati di riferimento

Tutte le fasi del percorso sono condotte dai nostri consulenti in stretta collaborazione con il personale del Cliente per favorire l’apprendimento delle metodologie applicate secondo un approccio learning by doing.

Alla consulenza viene affiancato un percorso formativo propedeutico per il trasferimento delle competenze di base in materia di etichettatura ambientale di prodotto (Corso di aggiornamento Ecolabel, riconosciuto dal Comitato Ecolabel ed Ecoaudit del Ministero dell’Ambiente).

next prev

next next

Innovazione Ambientale di Prodotto